Nomi di zucca in diverse lingue

Nomi di zucca in diverse lingue
Eddie Hart

Siete curiosi di conoscere i vari nomi della zucca? Continuate a leggere per scoprire come si dice La zucca in diverse lingue.

Abbiamo tradotto per voi il delizioso e nutriente ortaggio "squash" in diverse lingue. Scoprite come definire l'ortaggio Squash in diverse lingue.

Scoprite qui le migliori varietà di zucca

La zucca in diverse lingue

1. Squash in spagnolo

Calabaza è il nome generico di qualsiasi tipo di zucca in lingua spagnola e si riferisce alla zucca delle Indie Occidentali, solitamente coltivata nell'America tropicale, nelle Filippine e nelle Indie Occidentali.

Guarda anche: Ricette di gelato alle erbe fatte in casa con 8 erbe del giardino

Scoprite qui alcune idee intelligenti per i tralicci delle zucche

2. Zucca in cinese

La zucca si chiama Mo Gwa o Mo Qua Ha un aspetto simile a quello delle zucchine, con una polpa bianca e una consistenza croccante dal sapore leggermente dolce.

3. Squash in francese

shutterstock/tchara

La zucca in francese è conosciuta come Zucchina francese Questo piccolo midollo di cucurbitacea è ricco di potassio ed è ampiamente consumato come piatto di verdure in tutto il Paese.

4. Squash in hindi

La zucca è comunemente chiamata Tinda Questo ortaggio è molto diffuso nell'Asia meridionale e in India è molto usato nei curry, nei dessert, nei contorni e nei succhi di frutta.

5. Zucca in italiano

La zucca italiana è anche chiamata Zucchine o zucchine Questa zucca estiva può raggiungere quasi un metro di lunghezza, ma di solito viene raccolta ad una lunghezza di 15-25 cm.

Volete coltivare le zucchine in verticale? Cliccate qui

6. Squash in tedesco

In Germania, lo squash è chiamato Kurbis Questo popolare ortaggio viene consumato crudo, arrostito, al forno e in varie altre forme in tutto il Paese.

7. Zucca in giapponese

shutterstock/Pirunpon

La zucca viene chiamata Kabocha Con la sua polpa arancione e la scorza dura, la Manocha è il cibo preferito del Giappone ed è oggi coltivata in tutto il mondo.

Guarda anche: 21 modi naturali per eliminare gli scarafaggi da casa e giardino

8. Squash in portoghese

daraz

La zucca in portoghese è chiamata Abobora Questo enorme frutto rotondo dalla buccia spessa e gialla viene preparato in frittelle, stufati e altri piatti.

9. Squash in russo

Cabaret È un ortaggio cilindrico di colore giallo, dall'aspetto allungato e dalle estremità affusolate, con un sapore leggermente dolce e di nocciola.

10. Squash in albanese

Gli albanesi si riferiscono alla zucca come Kungull Il sapore dolce di questa verdura estiva viene cucinato in deliziose lasagne, dessert, caramelle e torte.

Scoprite qui le migliori verdure nane

11. Squash in cebuano

La zucca è popolare con il nome Kalabasa Con una polpa giallo-arancione, questa verdura ha un sapore dolce-nocciolato e viene cucinata con altre verdure in una varietà di piatti.

12. Squash in indonesiano

Labu è il nome indonesiano della zucca, una delle verdure più diffuse nei contorni indonesiani, labu è preparato in dessert, snack e un paio di autentici piatti piccanti.

13. Squash in turco

I turchi si riferiscono allo squash come Kabak, una verdura estiva dal sapore dolce e di noce, cucinata in frittelle, zuppe e altre ricette vegane.

14. Zucca in ungherese

Popolare per il nome Fallabda Il midollo vegetale ha una buccia grigio chiaro con una polpa giallo-arancio brillante ed è ampiamente utilizzato nelle zuppe, negli stufati e in altri piatti tradizionali ungheresi.

Scoprite qui tutto sulla coltivazione delle zucche in vaso!




Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.