Gabbia per uccelli con fiori

Gabbia per uccelli con fiori
Eddie Hart

Sfruttate bene lo spazio verticale per creare un Gabbia per uccelli con fiori e aggiungere colori attraverso fiori in gabbia nel vostro giardino.

Scriviamo questo articolo tenendo presente che avete letto il precedente articolo su come realizzare una fioriera per uccelli. Se non l'avete fatto, leggete prima quello, perché questo articolo si basa su di esso.

Gabbia per uccelli con fiori

Primo passo Prima di acquistare le piante, considerate quante ore di luce solare riceverà la vostra gabbia per uccelli e quanto è larga e profonda la gabbia.

Fase due Invece di seminare o piantare le talee, acquistate le piante in un vivaio, scegliendo una pianta già affermata.

Guarda anche: I 10 migliori alberi di agrumi in contenitore (coltivazione di agrumi in vaso)

Terzo passo Scegliete piante che non crescano molto in altezza ma che si diffondano. I fiori più adatti sono:

Guarda anche: Cura e informazioni sull'Anthurium Pallidiflorum

  • Lobelia
  • Viole del pensiero
  • Begonie
  • Nasturzi
  • Verbena
  • Fucsie
  • Impatiens
  • Rosa muschiata
  • Pervinca
  • Alisso dolce
  • Rosa in miniatura
  • Petunia
  • Geranio

Quarto passo Scegliere i colori dei fiori in modo che si completino a vicenda. Non utilizzare più di tre colori di fiori, altrimenti il risultato sarà disordinato.

Quinto passo Riempire la gabbia già foderata con terriccio di buona qualità. Poiché il terriccio nella gabbia si asciuga più rapidamente, mescolare al terriccio dei granuli che trattengono l'umidità e del fertilizzante a lento rilascio.

Fase sei Inserire con cura le piante rampicanti dall'esterno praticando un foro nella fodera con una matita o un cacciavite, senza rompere le radici.

Settimo passo Piante come il geranio, la fuschia e le rose in miniatura richiedono uno spazio maggiore tra loro.

Passo 8 Spargere un po' di terriccio per coprire le radici. Si possono mettere anche dei piccoli sassolini sopra il terriccio, che abbelliscono la pianta e preservano l'umidità.

Suggerimento Innaffiare sempre le piante in gabbia con uno spruzzatore per evitare la fuoriuscita di terra.




Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.