Cura del fico rampicante per interni

Cura del fico rampicante per interni
Eddie Hart

Ecco tutto quello che vi serve su Cura del fico rampicante per interni per coltivare e mantenere questa bellissima pianta da appartamento con foglie a forma di cuore nelle vostre stanze!

Il fico rampicante è la pianta più popolare dell'intero genere Ficus. Le sue foglie spesse sono perfette per i cesti appesi ed è anche una pianta relativamente facile da mantenere. Diamo un'occhiata a Cura del fico rampicante per interni in dettaglio.

Nome comune: Fico rampicante

Guarda anche: Come coltivare le succulente nei bicchieri da vino

Nome botanico: Ficus pumila, Ficus strisciante

Scoprite qui le migliori piante d'appartamento dorate per cesti appesi

Propagazione del fico rampicante

La pianta è abbastanza facile da coltivare da talea: è sufficiente tagliarla per 5-8 pollici in primavera e piantarla in un terriccio di qualità dopo aver immerso le estremità in un ormone radicante. Posizionare il vaso in un luogo dove possa ricevere molta luce indiretta e luminosa.

Le migliori varietà di fico rampicante da coltivare in casa

costafarms

Se vi piacciono le foglie verdi potete optare per la varietà normale, mentre per le foglie variegate e simili a quelle dell'edera coltivate 'Snowflake'. 'Curly' offre un fogliame leggermente arruffato e ha un aspetto fantastico! 'Minima' è una varietà compatta e sta benissimo nei cesti appesi. 'Quercifolia' ha un fogliame lobato che ricorda quello delle querce.

Requisiti per la coltivazione del fico rampicante

aaroinkgardens

Posizione

Il fico rampicante predilige zone luminose, dove la luce del sole non colpisce direttamente. Evitate di tenere la pianta all'ombra completa: l'ideale sarebbe un luogo in cui possa prendere il sole del mattino, ma al riparo dalla forte luce pomeridiana.

Suolo

L'aspetto migliore della coltivazione di un fico rampicante è che può adattarsi a qualsiasi terreno: basta un terreno ben drenante e prospererà felicemente. Assicuratevi solo che il vaso abbia dei fori di drenaggio sul fondo.

Irrigazione

Quando la pianta è in fase di crescita, annaffiatela con maggiore frequenza. Una volta stabilita, non dovrete preoccuparvi troppo: tenete d'occhio il terriccio e annaffiate quando vi sembra asciutto al tatto. Riducete la frequenza delle annaffiature in inverno.

Temperatura e umidità

Proveniente direttamente dai tropici, questa pianta ha bisogno di una temperatura e di un'umidità più elevate per poter prosperare in casa. Si trova al meglio in un intervallo di temperatura compreso tra 12 e 24 °C. Poiché la pianta ama anche l'umidità, è consigliabile dotarsi di un umidificatore!

Date un'occhiata alle migliori piante per cesti appesi qui

Cura delle piante di fico rampicante

Quando si cura il fico rampicante in casa, è necessario prestare attenzione ad alcuni fattori. Anche se si tratta di un fico a bassa manutenzione, avere una lista sicura manterrà la pianta fiorente in tutte le stagioni.

Fertilizzante

Il fico rampicante non ha bisogno di un dosaggio regolare di fertilizzante, ma è possibile utilizzare un fertilizzante liquido multiuso, una volta ogni 8-10 settimane, per stimolare la crescita. Consultare l'etichetta per il dosaggio e le istruzioni.

Parassiti e malattie

Quando si coltiva il fico rampicante in casa, bisogna fare attenzione a cocciniglie, afidi e mosche bianche. Un forte spruzzo d'acqua, insieme all'uso di sapone insetticida, sarà sufficiente per prendersene cura. Fortunatamente, la pianta non è soggetta a malattie.

Potatura

La pianta è piuttosto aggressiva e può crescere fino a 10-15 cm di lunghezza. Se la coltivate in un cesto appeso, dovete potarla regolarmente per mantenerla ordinata e cespugliosa. Assicuratevi di indossare dei guanti perché la pianta produce una linfa lattiginosa che può causare irritazioni alla pelle.

Scopri le piante da interno penzolanti meno conosciute qui

Il fico rampicante è tossico per cani e gatti?

La linfa della pianta, se ingerita, può causare bava, zampate sul muso e diarrea a cani e gatti. Il metodo migliore è tenerla in vasi sospesi, in modo che sia fuori dalla portata dei vostri animali domestici.

Ecco le piante d'appartamento più sicure da coltivare per i gatti

Topiari di fichi rampicanti

Trattandosi di una varietà rampicante, è possibile creare forme interessanti e formare topiari sorprendenti, che faranno un figurone sui tavoli!

Guarda anche: 18 fantastiche idee di traliccio di pothos da realizzare facilmente

Scoprite qui alcune fantastiche idee per il fai-da-te.




Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.