Come coltivare il fiore della girandola

Come coltivare il fiore della girandola
Eddie Hart

Desiderate una piccola pianta da fiore da tenere ovunque con facilità? Scoprite tutti i dettagli su Come coltivare i fiori della girandola!

raggi.per.crescere

Il gelsomino crespo è una piccola meraviglia quando si tratta di fogliame lucido e di grappoli di fiori bianchi abbinati. Se anche voi lo volete nella vostra collezione di piante, continuate a leggere per sapere tutto su Come coltivare i fiori della girandola!

Nomi comuni Rosebay delle Indie Orientali, albero di Tagar, pianta di Tagar, fiore di Chandni, raggio di luna, gardenia di carta, gardenia crespa singola, fiori d'amore, pomo d'Adamo, corona di Nerone o garofano d'India.

Nome botanico : Tabernaemontana divaricata

Informazioni su Pinwheel Jasmine

Il gelsomino a girandola (Tabernaemontana divaricata) è un arbusto da fiore perenne sempreverde originario dell'India settentrionale. L'arbusto produce fiori bianco-latte che si aprono a girandola su foglie appuntite di colore verde scuro e lucide. È molto diffuso come pianta da siepe e, se piantato in vaso, si può realizzare un bonsai con la potatura di rami e radici.

Il gelsomino crespo cresce fino a 4-12 piedi di altezza con 3-6 piedi di diffusione.

Nota: Il gelsomino di Crepe non è un vero gelsomino.

Guarda anche: 17 piante per adulti che sembrano uscite direttamente dal mondo del porno

Le migliori varietà di gelsomino a girandola

_smeraldo._7

Esistono principalmente due varietà di gelsomino a girandola: quella a fiore singolo e quella a fiore doppio, entrambe a fioritura bianca. Le cultivar a fiore singolo sono prive di profumo, mentre la varietà a fiore doppio offre un aroma leggero e rilassante.

  • ' Grandifolia ' offre fiori doppi e foglie grandi.
  • ' Fiore Pleno ' (Fleur-d'amour o gardenia delle farfalle) presenta grappoli di fiori doppi di colore bianco puro e fogliame stretto e ondulato.

Usi paesaggistici del gelsomino a girandola

Lo Gnomo da giardino inc.

Può essere coltivata come siepe o siepe da bordura se piantata a 3-5 piedi di distanza l'una dall'altra. Si possono anche utilizzare le affascinanti fioriture e il fogliame lucido in piante di sfondo. Nel corso del tempo, diventerà un piccolo albero. Può anche essere un'ottima pianta da siepe.

Propagazione del gelsomino crespo

giardino fiorito

Per la propagazione del gelsomino crepuscolare si utilizzano talee di fusto lunghe 4-6 pollici, prelevate dal legno parzialmente maturo della stagione in corso. Riempire il vaso con sabbia di fiume e torba di cocco in parti uguali. Applicare l'ormone radicante alle estremità delle talee e metterle a dimora. Tenere i vasi all'ombra e annaffiarli frequentemente, evitando però di esagerare con le annaffiature.

Guarda anche: 21 idee di tazze da caffè fai da te per il giardino

Dopo 3-4 settimane, le talee possono essere ripiantate.

Nota: Il periodo più adatto per la propagazione è quello delle piogge o della primavera.

Requisiti per la coltivazione di Pinwheel Flower

essere_gardenette

Posizione

Il gelsomino crepuscolare può essere coltivato in pieno sole o in ombra parziale. Per una crescita, una diffusione e una fioritura ottimali, assicuratevi che la pianta riceva un minimo di 4-6 ore di luce solare diretta, che favorirà anche le dimensioni e la fragranza dei fiori.

Suolo

I fiori della girandola crescono molto bene in un terreno con pH 4,6-6,0. Preparate un terriccio aggiungendo il 30 per cento di compost e il 70 per cento di terra da giardino. Inoltre, se il terreno della vostra zona ha un alto contenuto di argilla, mescolatelo mescolando il 20 per cento di sabbia, il 50 per cento di terra da giardino e il 30 per cento di compost per creare il giusto equilibrio di terreno di coltura ben drenante.

Acqua

Questa pianta predilige un terreno umido, ma non pieno d'acqua, quindi evitate di annaffiare eccessivamente. Innaffiate il fiore della girandola quando il terriccio sembra leggermente asciutto al tatto. Punzecchiate il dito per verificare l'umidità del terreno di coltura, oppure utilizzate un misuratore di umidità.

Temperatura

Il gelsomino a girandola è abituato ai climi tropicali, quindi non sopporta il freddo estremo o il gelo. Durante l'estate, tenete la pianta in una zona in cui la temperatura rimanga tra i 72-77 F (22-25 C), mentre in inverno deve essere tra i 50-61 F (10-16 C). Le fioriture dureranno più a lungo a basse temperature.

Cura del gelsomino crespo

Fertilizzante

Somministrare alla pianta un fertilizzante liquido bilanciato, diluito a metà della sua forza, una volta ogni 6-8 settimane. Evitare di sovralimentare la pianta, perché potrebbe causare l'ingiallimento del fogliame e il decadimento della pianta.

Potatura

Potate la pianta nella stagione delle piogge o in settembre e ottobre - potete darle una forma piccola che assomigli a un albero. Tagliate i rami più bassi, non potate più di un terzo della pianta.

Rinvaso

Quando cresce in vaso, il gelsomino crepuscolare si lega rapidamente alle radici. Se il terriccio presenta delle radici, togliete la pianta dal vaso e piantatela in un contenitore più grande. Inoltre, utilizzate del terriccio fresco.

Parassiti e malattie

Il gelsomino è sensibile a squame, nematodi, mosche bianche e muffa fuligginosa e può essere attaccato dai bruchi, in particolare dalla falena dell'oleandro.

Per prevenire l'attacco degli insetti, utilizzate uno spray all'olio di neem: mescolate 4-5 ml di olio di neem e 2-3 gocce di sapone liquido per il lavaggio delle mani in 1 litro d'acqua, agitate bene e spruzzate sulla zona interessata.

Tossicità e usi medicinali

Il fiore della girandola appartiene alla famiglia delle Apocynaceae e, come altre piante di questo genere, è anche leggermente tossico, provocando disturbi allo stomaco e irritazione alla bocca se consumato. Tenetelo lontano da animali domestici e bambini.

Ha molti usi medicinali nell'Ayurveda in India e nei paesi del sud-est asiatico.




Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.