Come coltivare il coleus come pianta da appartamento

Come coltivare il coleus come pianta da appartamento
Eddie Hart

Vuoi sapere Come coltivare il coleus come pianta da appartamento? È facile e molto divertente: abbiamo tutti i dettagli e le informazioni per voi.

123rf/pintaal

La coltivazione dell'ortica dipinta è un'ottima scelta se desiderate una pianta che aggiunga una tavolozza di colori al vostro spazio semi-interno. È una delle piante migliori da avere su un patio, un portico o un balcone annesso alla vostra stanza. Diamo un'occhiata a Come coltivare il coleus come pianta da appartamento.

Date un'occhiata ad alcune splendide immagini di Coleus da interno qui

Le migliori varietà di coleus

Originario principalmente di Asia Esistono più di 60 sottospecie di Coleus, ma tutte le varietà derivano dall'omonima pianta. Plectranthus scutellarioides specie e si incrociano con altre.

Alcune varietà popolari di coleus sono Wizard Mix, Stained Glassworks Kiwi Fern, Fishnet Stockings, Black Dragon, Trailing Plum, Rustic Orange, Henna, Limelight e altre ancora.

Consultate il nostro articolo sul Le migliori varietà di coleus da coltivare qui

Le migliori dimensioni del vaso per la coltivazione del coleus come pianta da appartamento

micheleteston

Le dimensioni del vaso dipendono principalmente dalle dimensioni della pianta. Se avete acquistato un nuovo esemplare da un vivaio, rinvasatelo in un contenitore di una sola misura più grande rispetto a quello vecchio. Per le piante di primo impianto e per quelle nuove, un vaso da 5 a 8 pollici dovrebbe andare bene.

Potete coltivare il coleus anche in cesti appesi e in vasi creativi con supporti in macrame!

Ecco un consiglio veloce per aiutarvi a scegliere le dimensioni dei vasi per le vostre piante

Propagazione del coleus

molecottageplants

Per propagare la pianta di Coleus tramite talea di fusto, seguite attentamente i seguenti passaggi:

  • Tagliare uno stelo lungo 5-6 pollici, appena sopra un nodo fogliare, da una pianta sana.
  • Rimuovere le foglie in basso mantenendo intatte quelle in alto.
  • A questo punto, piantate la talea in un terriccio, annaffiate bene e tenetela in una zona luminosa e indiretta.
  • Sono necessarie 2-4 settimane perché le talee mettano radici.

Le talee possono essere coltivate anche in acqua, tenendole in un vaso riempito con acqua non clorata e in piena luce indiretta, cambiando l'acqua ogni 4-6 giorni. Le talee formeranno radici in 3-5 settimane.

Guarda anche: 16 splendidi fiori bianchi con centro giallo

Il coleus può essere coltivato anche dai semi, il che non è difficile, ma se siete principianti, è meglio acquistare delle piantine sane in un centro di giardinaggio. In seguito, potrete moltiplicarle da talee di fusto!

Guarda anche: Coltivare il chayote in vaso

Consultate il nostro articolo dettagliato su come coltivare il coleus da talea qui

Requisiti per coltivare il Coleus come pianta da appartamento

zach_njoysplants

Posizione

Il coleus non è una pianta d'appartamento ideale per la scarsa illuminazione, quindi è bene posizionarlo su un davanzale luminoso o vicino a una porta a vetri, oppure in un luogo che riceva luce indiretta. È perfetto anche per portici e balconi ombreggiati.

Se la pianta cresce in un clima fresco, dove il sole è mite, sarebbe meglio che avesse accesso a 2-4 ore di sole diretto per le sue foglie colorate.

Mentre il coleus può tollerare il sole diretto, il calore intenso del pomeriggio La luce del sole può bruciare e sbiadire le sue foglie delicate e vivaci, quindi assicuratevi di tenerla un po' lontana da una finestra esposta a sud.

Suolo

La pianta non è molto esigente per quanto riguarda il substrato di coltivazione e non si preoccupa nemmeno della normale terra da giardino. Per una crescita ottimale, tuttavia, è consigliabile utilizzare un terriccio di buona qualità e ben drenante, a cui è possibile aggiungere un po' di vermiculite o perlite per favorire il drenaggio.

Acqua

Il coleus ama crescere in un substrato leggermente umido e appassisce rapidamente se il terreno si asciuga completamente. Quindi, mantenete il terreno uniformemente umido annaffiando la pianta in modo abbondante, ma solo quando la pianta è in crescita. Il terriccio sembra un po' secco al tatto (se si coltiva in casa).

Dovrete creare un equilibrio perfetto tra quando innaffiare e quando no per mantenere il vostro coltivazione indoor di coleus Inoltre, evitate di inumidire la pianta ogni giorno, perché causerebbe il marciume delle radici e attirerebbe problemi di funghi.

Temperatura

Il coleus si trova a suo agio a una temperatura di 50-95 F o 10-35 C. Quando si coltiva in casa, tenere la pianta lontana dalle bocchette dell'aria condizionata e del riscaldamento o da improvvisi sbalzi di temperatura.

Umidità

Il coleus cresce facilmente con un'umidità media, a differenza di altre piante d'appartamento schizzinose che richiedono un'umidità elevata. Nei mesi più secchi, potete seguire questi accorgimenti per aumentare l'umidità della vostra pianta di coleus.

Scoprite come realizzare vassoi di ciottoli per le vostre piante d'appartamento qui

Cura del coleus

Se volete che il vostro coleus invecchi e diventi più grande, e che cresca davvero per più di una stagione, è consigliabile rinvasare la pianta in un vaso più grande, tagliare le gemme terminali e rimuovere i fiori, se presenti. Rimozione dei fiori del coleus regolarmente è il compito più importante, altrimenti la pianta appare stanca e meno vigorosa.

Fertilizzante

Anche se non è necessario concimare in modo massiccio, è possibile stimolare la crescita applicando un fertilizzante liquido bilanciato in una dose debole, pari a 1/4 della potenza raccomandata, una volta ogni 2 settimane.

Nota: Non concimate durante i mesi invernali se vivete in un clima freddo.

Parassiti e malattie

Come qualsiasi altra pianta d'appartamento, anche il Coleus è soggetto ad afidi, acari e cocciniglie. Per eliminarli, utilizzate una soluzione di sapone insetticida. I parassiti più comuni che li infastidiscono sono le mosche bianche e gli acari.

Il modo migliore per proteggere la pianta da potenziali malattie è quello di non annaffiarla troppo e di assicurarsi che riceva una buona ventilazione.

Scoprite qui le più belle piante da appartamento con fogliame tricolore




Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.