8 tipi di piante di ficus per interni

8 tipi di piante di ficus per interni
Eddie Hart

Per saperne di più su 8 Tipi di piante di ficus che potete coltivare in casa per creare un effetto scenografico e migliorare la qualità dell'aria della vostra casa!

Conosciute anche come alberi di fico, le piante di ficus sono ottime piante d'appartamento, facili da coltivare e da mantenere se coltivate nel modo giusto. Queste piante ornamentali di medie e grandi dimensioni contribuiscono anche a migliorare la qualità dell'aria negli ambienti interni.

Se vi state chiedendo quali sono le piante di ficus migliori da portare a casa in questa stagione, continuate a leggere per scoprire le migliori I Piante di Ficus da interno in questo articolo!

1. Fico rampicante

Nome botanico: Ficus pumila

Altri nomi: Fico rampicante, edera di fico e ficus rampicante

Originario dell'Asia orientale, il Ficus strisciante è una deliziosa pianta d'appartamento con piccole foglie verdi e lussureggianti, dal tocco coriaceo. Il tasso di crescita di questa bellissima pianta è impressionante, poiché raggiunge una lunghezza massima di 3 metri e mezzo e può essere utilizzata in cesti appesi.

Consigli per la coltivazione:

  • Mantenete il terreno umido, ma evitate di annaffiare troppo.
  • Assicuratevi che la pianta riceva una luce solare luminosa e indiretta.

2. Fico a foglia di violino

Nome botanico: Ficus lyrata

Altri nomi: Fico a foglia di violino, Ficus pandurata

Il fico delle foglie di violino è un'ottima scelta quando si tratta di scegliere una pianta da interno perfetta per il salotto o l'ufficio. Originario dell'Africa orientale, presenta grandi foglie verde chiaro con fogliame sottile, ceroso e scuro. Questa pianta alla moda cresce fino a un'altezza di 5-6 piedi in casa nelle giuste condizioni di nutrimento.

Consigli per la coltivazione:

  • Pulire regolarmente le foglie con un panno per evitare l'accumulo di polvere.
  • Tenete la pianta vicino a un luogo soleggiato, preferibilmente una finestra esposta a est.

Per saperne di più sulla coltivazione e la cura del fico violino, cliccate qui!

3. Impianto di gomma

Nome botanico: Ficus elastica

Altri nomi: Cespuglio di gomma, fico della gomma e pianta della gomma

Si tratta di una deliziosa pianta da appartamento, comunemente coltivata nelle regioni del sud-est asiatico. La pianta di caucciù ha un fogliame grande, di forma ovale, di colore verde scuro-lucido e una struttura alta che cresce abbastanza bene, in verticale, fino a un'altezza di 6-10 piedi.

Consigli per la coltivazione:

  • Mantenete la pianta in pieno sole e in posizione indiretta.
  • Pulire le foglie con un asciugamano imbevuto per mantenerle umide.

Per saperne di più sulla coltivazione e la cura delle piante di gomma, cliccate qui!

4. Fico piangente

Nome botanico: Ficus benjamina

Altri nomi: Fico piangente, fico di Benjamin, albero di Ficus

Il fico piangente è un'attraente pianta dalla struttura arborea, con rami sottili e allungati e foglie verde scuro-lucido con estremità appuntite. Originarie dell'Australia e dei paesi del sud-est asiatico, queste bellissime piante possono raggiungere un'altezza di 3-6 piedi!

Consigli per la coltivazione:

  • Evitate di cambiare spesso la posizione della pianta.
  • Innaffiate moderatamente le piante ed evitate di esagerare con le annaffiature.

5. Pianta di Ficus Alii

Nome botanico: Ficus binnendiijkii 'Alii.'

Guarda anche: Quando fioriscono i girasoli in Texas?

Altri nomi: Amstel King, Ficus Amstel, Saber Ficus, Ficus a foglie di banana

Si tratta di una bella pianta da interno con una struttura alta e originaria dell'India e della Cina. Le foglie del Ficus Ali sono lunghe, di forma stretta e di colore verde oliva. Raggiunge un'altezza di 2-8 piedi in interni e richiede meno cure rispetto ai suoi parenti.

Consigli per la coltivazione:

  • Potare la pianta per controllarne l'altezza.
  • Lasciate asciugare il terreno tra un'annaffiatura e l'altra.

6. Fico africano

Nome botanico: Ficus cyathistipula

Guarda anche: 14 migliori tipi di olmo

Altri nomi: Ficus callescens, Ficus nyanzensis, Ficus rhynchocarpa, Ficus rederi, River's Gift

Originario delle regioni tropicali dell'Africa, il fico africano è una piccola e graziosa pianta con foglie arrotondate verde scuro e un attraente fogliame verde appariscente. Ha anche capacità di purificare l'aria e aiuta a bilanciare l'umidità dell'ambiente. Con un'adeguata alimentazione, il fico africano può crescere fino a un'altezza di 5-6 piedi in casa.

Consigli per la coltivazione:

  • Evitare l'esposizione alla luce solare diretta e intensa, che può bruciare le foglie.
  • Utilizzate un terreno ben drenato e un contenitore con fori di drenaggio per evitare di annaffiare troppo.

7. Ficus Ginseng

Nome botanico: Ficus microcarpa

Altri nomi: Alloro indiano, fico della tenda, fico dell'alloro, fico strangolatore, gomma dell'alloro

Il Ficus Ginseng è una popolare pianta da appartamento originaria delle regioni tropicali dell'Asia e dell'Africa. Ha foglie verde scuro e un tronco grasso a forma di zenzero con radici aeree, che lo rendono un esemplare bonsai ideale. Cresce fino a un'altezza compresa tra 1 e 3 metri e può essere un'aggiunta perfetta alla vostra casa.

Consigli per la coltivazione:

  • Assicuratevi che riceva una luce luminosa e indiretta.
  • Evitare l'esposizione a brusche variazioni di temperatura.

8. Fico del Bengala

Nome botanico: Ficus benghalensis Audrey

Altri nomi: Albero di Banyan, Fico strangolatore, Audrey

Il fico del Bengala è una straordinaria pianta ornamentale da interno, caratterizzata da foglie a forma di ulivo con un tocco coriaceo. È originaria dell'India e del Pakistan e può crescere fino a un'altezza di 5-8 piedi. Inoltre, aiuta a purificare la qualità dell'aria in casa.

Consigli per la coltivazione:

  • Fornite una luce solare parziale.
  • Innaffiate solo quando il terriccio si asciuga.



Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.