50 geniali soluzioni salvaspazio per cucine di piccole dimensioni

50 geniali soluzioni salvaspazio per cucine di piccole dimensioni
Eddie Hart

Sommario

Seguire queste Geniali soluzioni salvaspazio per cucine di piccole dimensioni per dare al vostro appartamento un look elegante con semplici trucchi sistematici!

Questi Geniali soluzioni salvaspazio per cucine piccole vi aiuterà a sfruttare al meglio lo spazio limitato, soprattutto se vivete in un piccolo appartamento o in un monolocale!

Ecco le migliori piante che si possono coltivare sul davanzale della cucina!

Geniali soluzioni salvaspazio per cucine di piccole dimensioni

1. Fissare un portasciugamani all'interno del lavello della cucina

Installate un piccolo porta strofinacci magnetico sul lavello della cucina e sfruttate lo spazio inutilizzato, evitando di mettere un vassoio sotto lo strofinaccio per raccogliere l'acqua che gocciola.

2. Installare uno stendipiatti a parete insieme al lavello

Costruite uno stendino verticale strutturato utilizzando cestini in filo di ferro, portaposate e ganci a S. Questo hack vi permetterà di guadagnare spazio in cucina.

3. Riutilizzare un organizzatore di forniture per ufficio

Riutilizzate un organizer da ufficio per la vostra cucina, appendendolo alla parete accanto al lavello. Riponeteci spugne e sapone per piatti, la rete aiuta a drenare l'acqua e avrete una spugna senza muffa.

Guarda anche: 34 migliori varietà di tulipani gialli

4. Fissare un supporto per spugne al rubinetto della cucina

Posizionate un porta-spugna in silicone all'interno del lavello, vicino al rubinetto della cucina: vi aiuterà a evitare che la spugna bagnata sporchi il bancone della cucina.

5. Trasformare i morsetti in un porta utensili

grillo-designs

Cucchiai, forchette, spatole, frullini sparsi ovunque hanno un aspetto disordinato. Potete tenere tutti questi oggetti su un'asse di legno usando dei morsetti.

6. Fai da te un tagliere estraibile con foro centrale

Un tagliere estraibile, con un foro centrale, aumenta lo spazio sul bancone e rende più veloce la preparazione dei cibi, in quanto è possibile gettare facilmente gli scarti direttamente nei cestini.

7. Tenere le pentole di lato

shutterstock/Malisa Nicolau

Le pentole impilate l'una sull'altra occupano il 50% dello spazio totale in cucina. Il trucco migliore per utilizzare lo spazio compatto è riporle lateralmente in posizione eretta invece di impilarle.

8. Lavello a vasca singola

Un lavello a due vasche ha il suo fascino, ma anche i lavelli a una vasca sono utili: consentono di risparmiare circa un metro di spazio sul bancone, mentre pentole e piatti di grandi dimensioni entrano facilmente in una vasca singola.

9. Dispensa estraibile

Installate una dispensa estraibile con molti scaffali dove riporre la spesa e gli utensili in base alle vostre priorità e necessità, occupando solo meno di un metro di superficie.

10. Costruire scaffali

bellaMessa

Riservate un solo ripiano dell'armadio per riporre gli oggetti di grandi dimensioni e aggiungete più ripiani nella parte restante per gli oggetti più piccoli.

11. Armadio per la conservazione di verdura e frutta

Installate un cesto per la frutta sotto l'armadio e rendete la vostra cucina accessibile e bella. Con questa soluzione salvaspazio potrete prendere facilmente la frutta e il piano d'appoggio sarà pulito.

12. Cestini in filo metallico a tre livelli da appendere

Appendete al soffitto un cesto di filo di ferro a tre livelli in qualsiasi angolo della cucina: potete riporre cipolle e aglio al piano superiore, arance, banane, avocado al secondo e pane o oggetti di grandi dimensioni al piano inferiore. Seguite il fai-da-te qui.

13. Rinnovare i cassetti con cestini incorporati

Conservate cipolle, patate e aglio in cestini di vimini per armadietti: con questa soluzione potrete tenere le verdure lontane dai banconi della cucina e anche dalla vista.

14. Ampliare lo spazio creando armadietti fino al soffitto

la ragazza che decora con parsimonia

In questo modo è possibile riporre gli oggetti usati meno di frequente, come le stoviglie e i servizi da tavola, e la cucina diventa più ampia grazie alla creazione di più scomparti.

15. Supporti magnetici

Invece di acquistare un portacoltelli, metteteli in un portacoltelli magnetico. Potete risparmiare spazio sul bancone acquistando una striscia magnetica per coltelli che può essere fissata alla parete, al frigorifero e ai lati del mobile.

16. Nessuna porta della cucina

shutterstock/CapturePB

L'anta della cucina occupa così tanto spazio che si può risparmiare scegliendone una aperta, che conferisce anche un tocco di stile all'aspetto generale.

17. Taglieri sopra il lavello

Il lavello può essere utilizzato come spazio per i taglieri, molto utile quando si preparano molti piatti e si è a corto di spazio.

18. Cartelle in cucina

Le cartelle portadocumenti sono molto utili in cucina: si possono usare per conservare i prodotti per la pulizia e posizionarle sotto il lavello della cucina.

19. Porta sacchetti di plastica

Utilizzate una scatola vuota per conservare sacchetti di plastica, sacchetti della spazzatura e piccoli stracci. È uno dei migliori trucchi geniali per risparmiare spazio nelle cucine piccole!

20. Realizzare una stazione di comando

Attaccate una carta lavagna e delle tasche adesive all'interno dell'armadio, in modo che tutti in casa possano leggere facilmente i coupon, le liste della spesa, le ricette e gli articoli da cucina.

21. Utensile su un muro di cartone

Avvitate una serie di ganci curvi, angolati e diritti per appendere misurini, tazze e pentole.

22. Divisori nei cassetti

bhg

Create dei divisori coordinati per creare un'immagine omogenea e conservate gli elementi essenziali della cucina per un accesso rapido e senza ingombri.

23. Barra portasciugamani sopra il lavello

Per avere tutto a portata di mano, installate una barra di metallo sulla parete vuota sopra il lavello, dove potrete appendere grattugie per il formaggio, cucchiai da minestra, ecc.

24. Dare alla dispensa un aspetto da negozio

Sistemate gli articoli nella dispensa seguendo la regola del "primo che entra, primo che esce", semplicemente mettendo le nuove scatole dietro i prodotti aperti. Organizzate le cose con le etichette.

25. Riempire le aree ristrette

Lo spazio stretto tra il frigorifero e la parete può essere utilizzato per conservare le conserve.

26. Utilizzare il lato interno delle ante degli armadietti

Appendete cucchiai e misurini sul retro dell'anta di un mobile invece di ingombrare cassetti pieni.

27. Riempire i lati del mobile

Montate dei ganci e sfruttate l'area inutilizzata dei lati del mobile appendendo taglieri, oggetti pesanti e ingombranti.

28. Cassetto "In-Between

Sfruttate la sottile fessura tra i cassetti costruendo un cassetto estraibile per le posate e utilizzando in modo intelligente questo spazio.

29. Scivolare in una parete

È possibile utilizzare lo spazio inutilizzato sull'altro lato della parete costruendo un armadio a scorrimento nella parete per tenervi la spesa e altri oggetti essenziali per la cucina.

30. Cassetti a due strati

rimodellamento della casa

Invece di cassetti profondi, provate quelli a due piani con cursori interni; uno strato superiore per le posate e uno inferiore per riporre i piatti da portata o gli utensili.

31. Mini tavolo per cucina

Se avete una cucina piccola, potete aggiungere un mini tavolo con ruote per riporre gli oggetti, che può essere utilizzato anche come mini bancone!

32. Ganci per appendere le tazze

shutterstock/Romanno

Se le tazze occupano troppo spazio sugli scaffali, potete fissare dei ganci sotto un mobile o uno scaffale e appendere le tazze ai manici.

33. Divisori per teglie, padelle e coperchi

Allestite dei divisori per le teglie e impilate coperchi e piatti all'interno di un mobile. Le teglie e i fogli da forno possono essere organizzati nei divisori perpendicolarmente al ripiano.

34. Portaspezie a cassetto

bhg

Costruite un cassetto poco profondo e riponeteci i vostri barattoli di spezie, in modo da potervi accedere rapidamente al momento di cucinare!

35. Appendere i bicchieri

Conservate i calici in modo elegante appendendoli sotto un mobile, esponete i vostri bicchieri da vino o riponeteli in un contenitore nascosto.

36. Scaffali rotanti

Disponete di scaffali rotanti e mantenete le cose organizzate e accessibili sul lato negativo degli armadi profondi.

37. Susan in miniatura all'interno di un mobile da cucina

Includete un piccolo Susan nella parte inferiore del mobile della cucina o posizionatelo sotto il lavello per riporre gli oggetti di pulizia.

38. Contenitori salvaspazio

Scatole ingombranti o sacchetti che riempiono l'aria occupano più spazio del contenuto che trasportano. Riponeteli in contenitori trasparenti, etichettati e salvaspazio e risparmierete molto spazio.

39. Asciugamani da tè arrotolabili

ilcucina

Le persone che piegano gli strofinacci e ne fanno una torre, invece conservano gli strofinacci arrotolandoli orizzontalmente in un cassetto poco profondo e possono accedervi facilmente ogni volta.

40. Tenere piccole confezioni di snack nei cestini

Basta tenere i pacchetti di snack come le barrette di muesli, i pacchetti di avena e i sacchetti per il pranzo in un cestino per averli sempre a portata di mano.

41. Utilizzare al meglio lo spazio

Etichettate i ripiani, i contenitori e i cassetti per avere un accesso facile e un'estetica pulita, in modo da rendere le cose più comprensibili quando si è pigri per organizzare la cucina.

42. Riutilizzare un angolo

Trasformate il piccolo angolo della cucina in un posto per la colazione a due: in questo modo avrete una zona pranzo per due, proprio in cucina!

43. Alzata su bancone

Acquistate un'alzata da banco e raddoppiate lo spazio a disposizione, scegliete una tonalità di legno naturale che si armonizzi con i piani d'appoggio. Avrete così uno spazio dove poter mangiare senza utilizzare un tavolo!

44. Contenitore sotto il tavolo

Aumentate lo spazio di archiviazione nelle cucine compatte aggiungendo un tavolo a ribalta che offre uno spazio extra per conservare le posate e i piatti.

Guarda anche: Giardino per gatti da interno fai da te per gli amanti dei gatti

45. Utilizzare lo spazio sulla parte superiore del frigorifero

appartamento-terapia

Non sprecate nemmeno un centimetro di spazio: sfruttate lo spazio inutilizzato del frigorifero per conservare gli oggetti che non usate quotidianamente.

Nota La parte superiore del frigorifero si riscalda, quindi evitate di riporvi oggetti o alimenti deperibili. .

46. Acquistare un portaoggetti sottile su ruote

Investite in un portaoggetti sottile, alto e su ruote per riporre il materiale di pulizia e portatelo in un'area meno trafficata.

47. Armadietto vintage nella nuova dispensa

Trasformate questo mini contenitore in un'elegante dispensa per conservare spezie, barrette di muesli e altri generi alimentari.

48. Appendere i cucchiai su una rastrelliera fai da te

Questo design minimalista si adatta a qualsiasi stile di arredamento, si può usare per appendere padelle, cucchiai, tazze e massimizzare lo spazio di archiviazione. Seguite il fai da te qui.

49. Appendete dei ganci dietro la porta per appendere le vostre cose

bhg

Per sfruttare al meglio lo spazio altrimenti sprecato, avvitate o incollate dei ganci dietro un mobile o un'anta della cucina, per appendere asciugamani e cestini per riporre gli oggetti della cucina.

50. Utilizzare il carrello IKEA per coltivare insalate

I carrelli IKEA con rotelle sono perfetti per coltivare insalate ed erbe aromatiche: potete spostarli sul balcone per far prendere il sole alle piante e riportarli in cucina per avere un raccolto fresco!

Se avete bottiglie di Coca e Pepsi vuote, trasformatele in giardini del tesoro come questo!




Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.