20 piante da interno che aumentano l'umidità e riducono l'aria secca in casa

20 piante da interno che aumentano l'umidità e riducono l'aria secca in casa
Eddie Hart

L'aria secca in casa può causare molti problemi di salute. Piante da interno che aumentano l'umidità per un'umidità relativa ideale.

Oltre a fornire ossigeno, le piante d'appartamento rimuovono anche le sostanze chimiche nocive e i COV dall'aria interna. Alcune di queste piante aiutano a ripristinare l'umidità nell'aria, contribuendo a mantenere l'umidità ideale e a contrastare condizioni come il mal di gola, i problemi respiratori e la pelle rugosa: siete interessati a coltivarle? Ecco alcune delle migliori Piante da interno che aumentano l'umidità!

Consultate il nostro articolo sulle piante con benefici per la salute qui

Perché coltivare piante che aumentano l'umidità?

Ad eccezione delle regioni costiere, sia che viviate in un clima freddo o caldo, l'aria secca vi colpirà. In inverno, l'aria interna diventa naturalmente meno umida e l'uso dei riscaldatori la peggiora. Al contrario, nei climi caldi, l'uso dei condizionatori d'aria provoca aria secca. Inoltre, se vivete in città, l'inquinamento e la polvere moltiplicano questo problema.

La ricerca, pubblicata sulla rivista Rivista internazionale di igiene e salute ambientale afferma che respirare regolarmente aria secca può causare potenziali rischi per la salute come asma, sinusite, epistassi, bronchite e molti altri problemi respiratori, oltre a provocare irritazione della pelle e problemi agli occhi.

Un modo semplice per contenere il fenomeno è quello di coltivare Piante da interno che aumentano l'umidità Sono sicuri, naturali e anche belli da vedere, pur evitando questi potenziali problemi di salute!

In che modo le piante contribuiscono ad aumentare l'umidità degli ambienti interni?

Proprio come noi, sudando e respirando, rilasciamo vapore acqueo nell'aria, le piante fanno lo stesso: le minuscole strutture simili a pori che si chiudono sulla superficie delle foglie, note come stomi, rilasciano vapore acqueo nell'aria, aumentando così l'umidità.

Più le piante effettuano la traspirazione, maggiore sarà l'umidità nell'ambiente circostante. Ecco l'elenco delle piante in base alla classifica della traspirazione.

Piante da interno che aumentano l'umidità

1. Palma di Areca

Nome botanico : Dypsis lutescens

Tasso di traspirazione: 10

La palma Areca ha uno dei più alti tassi di traspirazione. Una pianta sana di 5-6 piedi può rilasciare fino a 1 quarto (946,35 ml) di vapore acqueo nell'aria, ogni 24 ore. È anche una pianta certificata dalla NASA che rimuove toluene, xilene e formaldeide dall'aria.

Scoprite qui gli 8 incredibili benefici e fatti della palma di areca

2. Palma di bambù

Nome botanico : Chamaedorea seifrizii

Tasso di traspirazione: 9

Grazie all'elevato tasso di traspirazione, la pianta di bambù filtra anche il benzene, la formaldeide e altre tossine dall'aria. Il suo potenziale di umidità può essere ulteriormente aumentato collocando la pianta in un sottovaso riempito di ciottoli e acqua.

3. Felci

Nome botanico : Nephrolepis exaltata

Tasso di traspirazione: 9

Le felci sono una delle piante migliori per quanto riguarda il tasso di traspirazione, migliorano l'umidità ripristinando l'umidità nell'atmosfera. Le felci per interni purificano anche l'aria interna eliminando efficacemente le tossine nocive come il benzene e la formaldeide.

4. Giglio della pace

Nome botanico : Spathiphyllum

Tasso di traspirazione: 8

Questa bellissima pianta perenne fiorita, con foglie bianche modificate, ha un alto tasso di traspirazione e aiuta a rimuovere dall'aria le tossine interne dannose. Tenetela fuori dalla portata di cani e gatti, perché può essere tossica se ingerita.

Scoprite qui i fantastici benefici del giglio della pace

5. Mamma del fiorista

Nome botanico : Chrysanthemum morifolium

Tasso di traspirazione: 8

Secondo questo rapporto, la pianta svolge un ruolo fondamentale nel filtrare formaldeide, tricloroetilene e benzene dall'aria. In un ulteriore studio di Wolverton & Wolverton 1993, le mamme possono anche rimuovere ammoniaca e xilene dall'aria.

6. Signora Palma

Nome botanico : Rhapis excelsa

Tasso di traspirazione: 8

La palma a foglia larga o piccola signora si dimostra efficace nell'eliminare le tossine presenti nell'aria, tra cui xilene, ammoniaca, formaldeide e anidride carbonica. Non solo produce più ossigeno, ma aggiunge anche umidità all'aria, rendendola più sana da respirare.

7. Edera inglese

Nome botanico : Hedera helix

Guarda anche: 32 idee per la privacy della vasca idromassaggio in giardino

Tasso di traspirazione: 7

L'edera inglese rilascia acqua nell'aria, migliorando enormemente il livello di umidità di una piccola stanza. Potete piantare l'edera a foglie piccole anche in cesti appesi e migliorare facilmente la qualità dell'aria che respirate!

8. Impianto di gomma

Nome botanico : Ficus elastica

Tasso di traspirazione: 7

Questa pianta tropicale da appartamento ha un alto tasso di traspirazione ed è perfetta per filtrare l'aria degli ambienti interni. Secondo diversi studi e ricerche, le grandi foglie spesse delle piante di caucciù assorbono le sostanze chimiche presenti nell'aria, rendendo l'aria innocua, umida e fresca.

Ecco alcuni incredibili benefici delle piante della gomma

9. Pothos dorato

Nome botanico : Epipremnum aureum

Tasso di traspirazione: 7

Secondo un esperimento della NASA, è stato dimostrato che il golden pothos può aumentare l'umidità. Il tasso di traspirazione è buono nel golden pothos ed è una delle migliori piante che aumentano l'umidità in casa.

Scoprite qui gli straordinari benefici del pothos

10. Palma da salotto

Nome botanico : Chamaedorea elegans

Tasso di traspirazione: 7

La palma da salotto è un'altra grande pianta con capacità di purificare l'aria, in quanto elimina il benzene e il tricloroetilene dall'aria. Questa pianta piumosa, con un alto tasso di traspirazione, regola molto bene l'umidità negli ambienti interni.

11. Pianta di mais

Nome botanico : Dracaena fragrans

Tasso di traspirazione: 7

Nell'intero ciclo di vita della pianta di mais, quasi il 99% dell'acqua assunta dalle radici viene espulsa. Secondo le ricerche, contribuisce anche a migliorare la qualità dell'aria, eliminando composti tossici come xilene, benzene e formaldeide.

Scoprite qui gli straordinari benefici della dracaena

12. Palma da dattero nana

Nome botanico : Phoenix roebelenii

Tasso di traspirazione: 7

Guarda anche: 37 migliori piante perenni per l'ombra che fioriscono tutta l'estate

Conosciuta anche come palma da dattero pigmea, questa versione in miniatura delle palme è molto facile da mantenere e contribuisce a rendere l'aria pulita e respirabile, oltre ad aumentare l'umidità grazie all'elevato tasso di traspirazione, frutto del suo fitto fogliame.

13. Canna da zucchero

Nome botanico : Dieffenbachia

Tasso di traspirazione: 7

Le grandi foglie verdi variegate della canna da zucchero non sono solo belle da vedere, ma contribuiscono anche a migliorare la qualità dell'aria eliminando i composti nocivi; inoltre, grazie all'elevato tasso di traspirazione, la dieffenbachia migliora l'umidità dell'aria.

Scoprite qui i 7 incredibili benefici della dieffenbachia

14. Syngonium

Nome botanico : Syngonium podophyllum

Tasso di traspirazione: 7

Secondo le ricerche condotte, questa pianta dal fogliame colorato è un comprovato purificatore d'aria e si colloca ai primi posti della lista. Il Syngonium è anche potente nel ridurre i microbi presenti nell'aria, oltre ad aumentare l'umidità negli ambienti interni.

15. Albero ombrello nano

Nome botanico : Schefflera

Tasso di traspirazione: 7

Questa robusta pianta è apprezzata per la capacità di eliminare le tossine rilasciate nell'aria dalle sigarette e può eliminare sostanze chimiche tossiche come il toluene, il benzene e la formaldeide. Grazie all'elevato tasso di traspirazione, inoltre, apporta umidità all'aria circostante.

16. Pianta della preghiera

Nome botanico : Maranta Leuconeura 'Kerchoveana'

Tasso di traspirazione: 7

La "Prayer Plant", dai bellissimi disegni, non è molto esigente e può stare bene in qualsiasi tipo di luce, tranne quella diretta del sole. Le foglie pieghevoli di questa pianta conservano l'umidità e hanno un buon tasso di traspirazione. Inoltre, purifica l'aria eliminando i VOC pericolosi.

17. Anthurium

Nome botanico : Anthurium

Tasso di traspirazione: 7

L'Anthurium è una delle piante più potenti per la depurazione dell'aria, in grado di eliminare le tossine dall'aria. Le spesse foglie scure assorbono la formaldeide, lo xilene, l'ammoniaca e il toluene, presenti soprattutto negli uffici e nelle case.

18. Filodendro

Nome botanico : Filodendro

Tasso di traspirazione: 6

I filodendri sono eccellenti nell'assorbire le sostanze chimiche nocive dall'aria. È possibile aumentare il tasso di traspirazione della pianta nebulizzando leggermente il fogliame una volta alla settimana e collocandola vicino a una fonte di luce luminosa ma indiretta.

19. Pianta ragno

Nome botanico : Chlorophytum comosum

Tasso di traspirazione: 5

Secondo uno studio, l'evapotraspirazione della pianta di ragno può aumentare l'umidità negli ambienti interni. In questo studio teorico, si è scoperto che le piante di ragno e altre piante da interno collocate negli ospedali hanno avuto un impatto positivo sulle condizioni dei pazienti.

Scoprite qui i benefici della pianta del ragno, scientificamente provati, 7

20. Pianta di giada

Nome botanico : Crassula ovata

Tasso di traspirazione: 5

In un esperimento condotto, le piante di giada hanno aumentato l'umidità dell'ufficio al 30%. Secondo questo studio, le piante di giada e le piante ragno contribuiscono in modo significativo a migliorare l'umidità dell'aria. Essendo una pianta CAM, può dimostrare l'evapotraspirazione anche al buio.

Scoprite i benefici della pianta di giada, scientificamente provati, qui




Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.