18 posti migliori per trovare contenitori da giardinaggio gratuiti

18 posti migliori per trovare contenitori da giardinaggio gratuiti
Eddie Hart

Ecco i I posti migliori per trovare un contenitore da giardinaggio gratuito s Sono sicuro che non lo sapevate! Siate creativi e usateli in molti modi!

Se siete interessati a creare un giardino e ad avviare nuove piante ma non volete spendere soldi per acquistare vasi, allora non preoccupatevi, abbiamo pensato a voi! Consultate la nostra lista per conoscere i I posti migliori per trovare contenitori da giardinaggio gratuiti!

Ecco le migliori piante che potete ottenere gratuitamente!

I posti migliori per trovare contenitori da giardinaggio gratuiti

Le idee menzionate in questo elenco possono aiutarvi a ottenere contenitori gratis o a prezzi bassissimi!

1. Vivai e centri di giardinaggio

xinvont

I vivai e i centri di giardinaggio trattano un gran numero di piante e quindi hanno molti contenitori in giro. Chiedete al personale del vivaio e potreste ottenere qualche vaso gratis!

2. Ristoranti e caffè

motherearthnews

La prossima volta che ricevete un pacco da un ristorante o da un bar, assicuratevi di non buttare via i contenitori e le tazze: funzionano come ottimi starter per i semi e quelli piccoli sono anche adatti per la coltivazione di piante grasse. Avranno anche un aspetto bizzarro!

3. Craigslist

Craiglist potrebbe essere un ottimo posto per cercare tutti i tipi di contenitori da utilizzare per il giardino. Dovete cercare nella categoria "gratis" e potreste rimanere scioccati nel vedere cosa trovate!

4. Panifici

La prossima volta che visitate il vostro panificio locale, chiedete:

  • Contenitori di ricambio
  • Scatole per muffin e pasticcini
  • Scatole per torte
  • Scatole di cioccolato

Potrebbero essere più che felici di regalarvene qualcuno!

5. Il vostro giardino

Si può usare:

  • Vecchie e piccole carriole arrugginite
  • Annaffiatoi
  • Attrezzi da giardino per realizzare fioriere fresche
  • Vecchi ceppi d'albero

Tutti questi elementi saranno splendidi con piante annuali in fiore e qualsiasi altra pianta a vostra scelta!

6. La vostra casa

Guardate quante cose ci sono in giro per casa che potrebbero essere utilizzate come bellissime fioriere, ad esempio:

  • Barattoli di caffè
  • Vasetti di tè
  • Lattine per alimenti
  • Gusci d'uovo
  • Brocche per il latte
  • Bottiglie di vetro
  • Vecchi cartoni

Tutti questi oggetti funzionano molto bene come contenitori per le piante e sono anche gratuiti.

7. Il vostro guardaroba

Se volete dare un aspetto kitsch al vostro giardino, potete pensare di utilizzarlo:

Guarda anche: Utilizzare i mattoni in giardino
  • Vecchie borse
  • Borse
  • Borse a tracolla
  • Borse di paglia
  • Frizioni
  • Sacchetti di plastica

È possibile utilizzare altri accessori di questo tipo per creare contenitori per piante dall'aspetto raffinato.

Guarda anche: Come coltivare facilmente l'albero di YlangYlang

8. Negozio di animali

decorazione dei balconi

Sembra che in ogni mercatino delle pulci o in ogni grande negozio di animali ci siano delle vecchie gabbie per uccelli o per cani/gatti da vendere per un solo dollaro. Potreste facilmente ricavarne delle gabbie e trasformarle in una graziosa gabbia per uccelli o in una fioriera sospesa.

9. Mercato ortofrutticolo

I grandi contenitori, i cartoni e le cassette di plastica utilizzati per il trasporto di frutta e verdura possono essere delle fantastiche fioriere, facilmente reperibili gratuitamente!

10. Cucina

La vostra cucina è sorprendentemente piena di materiale che potete utilizzare come fioriere!

  • Barattoli in muratura
  • Cartoni vuoti di succhi e latte
  • Tazze da tè e caffè per piante grasse
  • Scatole vuote
  • Bicchieri da vino utilizzabili come vasi

Cercate tutti questi oggetti che potete utilizzare per coltivare le piante in modo eccentrico!

10. Quartiere

Chiedete ai vostri vicini se hanno dei vasi liberi. Potete anche chiedere loro se hanno in giro dei copertoni inutilizzati, che possono diventare delle ottime fioriere. Non dimenticate di chiedere loro di controllare il garage!

11. Centri commerciali

I centri commerciali sono pieni di potenziali articoli che possono essere utilizzati in modo creativo per realizzare fioriere. Sono sempre in eccesso di scatole e casse di plastica, e potete chiedere questi articoli.

Walmart, Target, Dollar Tree e Costco sono alcuni dei posti migliori in cui è possibile richiedere anche le tavole di pallet, con le quali si può facilmente realizzare una fioriera fai da te.

12. Mercato delle pulci

Se nella vostra zona c'è un mercatino delle pulci settimanale, potreste trovare oggetti di valore a un prezzo davvero basso o addirittura gratis in questi luoghi. Non mancate di andarci!

13. Cantieri di recupero

I cantieri di recupero sono aperti al baratto e si può scambiare un determinato oggetto vecchio con qualcosa che si pensa di poter utilizzare come fioriera in giardino o in casa. Si possono anche trovare alcune reliquie da utilizzare come fioriere.

14. Negozi di pentole

I negozi di pentole hanno scorte rotte o danneggiate che saranno felici di darvi gratuitamente o a prezzi molto bassi. Potete trovare vasi e contenitori fantastici a prezzi stracciati!

15. Negozio di borse

Ci sono molti ortaggi e piante che si possono coltivare facilmente nei sacchetti. Visitate un qualsiasi negozio di sacchetti della vostra zona e chiedete gli articoli che vogliono dare a poco prezzo o gratis!

16. Sito di costruzione

All'inizio può sembrare strano, ma i cantieri possono essere pieni di oggetti utili, come ad esempio:

  • Blocchi di cemento
  • Barattoli di vernice
  • Batteria
  • Cassette degli attrezzi
  • Scatole di cartone

Tutti questi oggetti possono diventare delle ottime fioriere e, per di più, i lavoratori saranno più che felici di regalarvene qualcuna.

17. Vendita in cortile

pianetadesign

Un mercatino dell'usato vicino alla vostra zona può essere un ottimo posto per raccogliere oggetti come:

  • Armadi da cucina
  • Cassetti
  • Vecchie scatole
  • Articoli per il bagno, come piccole vasche e secchi

Possono essere fioriere belle e stravaganti, ma assicuratevi di praticare i fori di drenaggio prima di piantarle.

18. Negozi dell'usato

I negozi dell'usato e i banchi dei pegni possono essere un tesoro di oggetti che si possono ottenere a basso costo o addirittura gratis.

  • Bottiglie di alcolici
  • Articoli di arredamento
  • Vasi
  • Colabrodo
  • Lattine di latta
  • Cestini



Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.