18 piante da interno a crescita rapida

18 piante da interno a crescita rapida
Eddie Hart

Sommario

Stanchi di aspettare che le vostre piante d'appartamento crescano, date un'occhiata a queste fantastiche Piante da interno a crescita rapida che sono anche belli da vedere!

È comprensibile l'impegno profuso per far crescere le piante in modo vigoroso, ma per quanto ci si preoccupi di loro, se sono lente non cresceranno velocemente. Per questo motivo è necessario scegliere piante che crescono rapidamente e per fortuna siete nel posto giusto! Ecco l'elenco di alcune piante accattivanti e piante da interno a crescita rapida !

1. Pothos

Nome botanico: Epipremnum aureum

Il pothos è probabilmente una delle piante d'appartamento più facili da coltivare! Le foglie a forma di cuore sono variegate, con spruzzi di bianco, giallo e sfumature di verde. Si può avere nei cesti appesi o in forma di traliccio. Inoltre, elimina sostanze inquinanti come la formaldeide, il tricloroetene, il toluene, lo xilene e il benzene.

Consulta qui il nostro articolo sulla coltivazione del Pothos in casa!

2. Pianta di giada

Nome botanico: Crassula ovata

Non sono molte le piante grasse che crescono velocemente, ma non è questo il caso della giada! Le foglie spesse e carnose sono di forma ovale e hanno un aspetto fantastico su steli legnosi. Man mano che la pianta matura, inizia ad assomigliare a un albero in miniatura e può raggiungere un'altezza di 4 o 5 metri. Ha una lunga durata di vita e si ritiene che porti fortuna!

Sapevate che le piante di giada offrono molti benefici scientifici? Scopriteli qui!

3. Pianta ragno

Nome botanico: Chlorophytum comosum

Il fogliame sottile e lungo che si inarca dal centro della pianta ragno, è disponibile in una tonalità di verde o variegato. Piante ragno baby o spiderette Sono le propaggini che produce, che si staccano dalla pianta madre, come un ragno dalla ragnatela. La NASA l'ha inclusa nell'elenco delle piante in grado di rimuovere le sostanze inquinanti!

Guarda anche: 20 eleganti idee di scale e tralicci fai da te per le piante da appartamento

Ecco tutto quello che c'è da sapere sulla cura delle piante ragno in casa!

4. Aloe Vera

Nome botanico: Aloe vera

L'aloe vera è una pianta medicinale apprezzata per il suo meraviglioso gel, che possiede proprietà curative. Dal centro si sviluppano fusti spessi e carnosi, con bordi segnati da denti seghettati. Sebbene l'aloe vera si trovi bene in condizioni di luce indiretta, posizionatela nel punto più luminoso che riuscite a trovare, per una crescita più rapida. Essendo una succulenta, non si troverà bene in un terreno inzuppato!

Scoprite qui alcuni incredibili benefici della pianta di Aloe Vera!

5. Pianta serpente

Nome botanico: Sansevieria trifasciata

Se c'è una lista di piante che prosperano nell'incuria, allora la pianta serpente è in cima alla lista! Conosciuta anche come lingua di suocera, il suo fogliame che cresce eretto è a forma di spada con bordi grigi, argentati o dorati. La sua natura adattabile la rende una delle preferite dai designer d'interni per case e uffici!

Ecco alcuni dei più sorprendenti benefici della pianta del serpente!

6. Bambù

Nome botanico: Bambusoideae

Sebbene non cresca al massimo delle sue potenzialità in ambienti chiusi, è comunque una delle piante da interno a più rapida crescita! Esistono specie imponenti che possono raggiungere i 6 metri di altezza, ma si possono trovare anche cultivar di bambù corte. Il fogliame simile a quello dell'erba cresce sulla sommità e può spuntare da qualsiasi punto del fusto.

Volete coltivare il bambù in vaso? Ecco tutto quello che dovete sapere!

7. Pianta di velluto

Nome botanico: Gynura aurantiaca

La caratteristica distintiva di questa pianta sono le foglie vellutate di colore viola, che la fanno risaltare! Le foglie sono morbide al tatto grazie ai sottili peli viola. La parte difficile è l'annaffiatura, poiché ama il terreno umido ma è anche soggetta a marciume radicale. Produce anche interessanti fiori arancioni, ma con uno strano odore!

8. Ficus

Nome botanico: Ficus

Molte specie del genere Ficus diventano ottime piante d'appartamento. Che si tratti del famoso albero della gomma o del fico a foglia di violino preferito dagli arredatori, sono tutti a crescita rapida. Scopriteli qui!

9. Canna da zucchero

Nome botanico: Dieffenbachia

Il grande fogliame della canna da masticare crea uno spettacolo spettacolare! Le sue foglie, che crescono fino a circa 5-6 piedi, sono di colore verde brillante e spruzzate di giallo e bianco. La sensazione di intorpidimento che genera quando viene masticata è il motivo del nome insolito. Quindi, tenetela lontana dalla portata di animali domestici e bambini!

Volete conoscere alcuni spettacolari benefici delle canne mute? Cliccate qui!

10. Felce capelvenere

Nome botanico: Adiantum

Sebbene sia difficile da curare, questa stravagante felce è un capolavoro in fatto di bellezza ornamentale! Il fogliame verde e lussureggiante ha un aspetto delicato e simile a quello delle piume. Il suo nome significa "non bagnato" in greco e indica la natura delle fronde che, invece di bagnarsi, disperdono l'acqua.

11. Cordyline

Nome botanico: Cordyline fruticosa

Crea uno spettacolare spettacolo di fogliame nei toni brillanti del bianco, dell'arancio, del viola e del rosa. Le foglie larghe e allungate sono disposte a spirale e si aprono dal centro. Cresce in altezza, ma di solito non fiorisce.

12. Ibisco

Nome botanico: Ibisco

Se volete dare un tocco di colore a qualsiasi ambiente, mettete in gioco l'ibisco, che non vi deluderà. Oltre ad avere una bella fioritura, aggiunge anche un tocco tropicale a case e uffici. Esistono molte varietà compatte disponibili in contenitori. Basta tenerlo vicino a una finestra che riceva il sole diretto per farlo prosperare.

13. Giglio della pace

Nome botanico: Spathiphyllum

Membro della famiglia delle Araceae, il giglio della pace non è un vero e proprio giglio. Alto circa un metro e mezzo, ha un fogliame verde scuro e lucido, ma sono i fiori bianchi, o tecnicamente la brattea, a rubare la scena! È anche una delle piante da interno a crescita rapida.

14. Ebreo errante

Nome botanico: Tradescantia pallida

Guarda anche: 3 Migliori fiori del mese di febbraio

Comunemente coltivata come pianta tappezzante, l'Ebreo errante può essere coltivata anche come pianta d'appartamento. Si tratta di una pianta da interno a crescita rapida che le ha fatto guadagnare la reputazione di pianta invasiva. Tenetela in piena luce per ottenere i migliori colori del fogliame.

Ecco alcuni dei migliori tipi di piante di ebreo errante da coltivare!

15. Impianto a testa di freccia

Nome botanico: Syngonium podophyllum

Nelle giuste condizioni, la pianta della punta di freccia cresce rapidamente, tanto da doverla rinvasare spesso. Le varietà variegate vanno tenute in piena luce indiretta per tutto il giorno, mentre quelle verdi possono essere tenute in ombra parziale.

16. Pianta di pollice strisciante

Nome botanico: Callisia repens

Famosa come mini pianta rampicante, può essere un'ottima aggiunta ai cesti appesi o ai piccoli vasi. Le foglie sono di forma ovale, di tonalità verde-oro, misurano 1-2 pollici, con tracce di rosso nella parte posteriore. È a crescita rapida e riempirà in breve tempo i piccoli vasi! Tenetela in luce filtrata.

17. Faccia di pepe

Nome botanico: Peperomia obtusifolia

Questa pianta a crescita rapida, disponibile in diversi colori, ha un aspetto unico e può essere coltivata sui davanzali. È anche una pianta che purifica l'aria ed elimina la formaldeide negli ambienti interni. Per mantenere il colore del fogliame, tenetela vicino a una finestra esposta a est o a ovest.

18. Felci

Nome botanico: Polipodiopsida

Che si tratti di Sword, Boston o Kimberly, le felci sono alcune delle piante da interno a crescita rapida che si possono coltivare! Prendersi cura di loro è abbastanza facile: basta tenerle in un luogo che riceva una luce solare luminosa e indiretta. Inoltre, alcune ore di sole mattutino faranno miracoli per la loro crescita!

Suggerimento per la crescita rapida

Se desiderate far crescere le vostre piante d'appartamento a un ritmo rapido, il trucco consiste nell'utilizzare un vaso di una dimensione più grande rispetto alla zolla della pianta. Poiché le piante sviluppano sempre le radici prima della crescita superiore, l'utilizzo di un vaso di dimensioni maggiori farà crescere la pianta più velocemente. Tuttavia, evitate di prendere un vaso troppo grande, poiché la pianta passerà molto tempo a far crescere le radici.




Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.