17 alberi da frutto nani sotto i 6 piedi

17 alberi da frutto nani sotto i 6 piedi
Eddie Hart

Se avete poco spazio a disposizione, consultate l'elenco di Alberi da frutto nani di altezza inferiore a 6 metri che potete facilmente coltivare nel vostro patio o nel piccolo giardino di casa!

A volte le cose che si presentano in confezioni compatte sono le migliori: questi alberi di altezza inferiore ai 2 metri sono perfetti per i cortili stretti, i patio, le terrazze, le strisce di parcheggio, i container e altri spazi ristretti.

Suggerimenti e trucchi per mantenere gli alberi da frutto nani sotto i 6 piedi

  • Potare regolarmente: La potatura regolare è uno dei modi più importanti per evitare che l'albero raggiunga un'altezza superiore ai 2 metri. La potatura deve essere effettuata all'inizio della primavera o alla fine dell'inverno, quando l'albero è dormiente. Tagliate i rami che crescono troppo in altezza o che non hanno la forma desiderata.
  • Scegliete una varietà nana: Se state piantando un albero da frutto da zero, scegliete una varietà nana che rimarrà naturalmente più piccola. Queste varietà sono state allevate per rimanere piccole e maneggevoli, il che le rende ideali per i piccoli spazi.
  • Installare un sistema di supporto: Se avete un albero da frutto grande o alto, potrebbe essere necessario installare un sistema di supporto per evitare che cresca troppo in altezza. Prendete in considerazione l'installazione di un traliccio o di un paletto per evitare che l'albero ondeggi al vento.
  • Installare una barriera antiradice: L'installazione di una barriera antiradice intorno all'albero può anche evitare che cresca troppo in altezza. Le barriere antiradice sono fatte di plastica o metallo e vengono inserite nel terreno per impedire alle radici di estendersi troppo.
  • Pianta in contenitore: Anche piantare l'albero in un contenitore può aiutare a non farlo diventare troppo alto: i contenitori forniscono confini naturali per l'albero, costringendolo a rimanere a un'altezza gestibile.

Scoprite qui come innaffiare le piante in contenitore

I migliori alberi da frutto nani sotto i 6 piedi

Alcune delle varietà qui menzionate saranno limitate a 5-6 piedi solo se coltivate in contenitori.

1. Arancione nano

I migliori alberi da frutto nani sotto i 6 piedi: Calamondino, Mandarino, Meyer e Kishu

L'arancio nano è un tipo di agrume più piccolo e compatto rispetto a un arancio di dimensioni normali. Di solito raggiungono un'altezza massima di 5-8 piedi e richiedono una potatura minima per mantenere le dimensioni gestibili.

Per saperne di più sulla coltivazione della gloria mattutina nana, cliccate qui.

2. Mandarino nano

I migliori alberi da frutto nani sotto i 6 piedi: Dancy, Honey, Sunburst, Murcott, Clementine e Robinson

I mandarini nani sono una varietà di agrumi di dimensioni più piccole rispetto ai mandarini normali e crescono fino a circa 4-6 piedi di altezza. Hanno un sapore dolce e aspro e sono facili da sbucciare.

3. Pesca nana

I migliori alberi da frutto nani sotto i 6 piedi: Contender, Redhaven, Elberta e Cresthaven

Il pesco nano è un tipo di pesco piccolo e compatto, ideale per i giardini domestici, che produce pesche deliziose e di grandi dimensioni su un albero molto più piccolo, in genere alto solo 5-7 piedi, che lo rende facile da gestire e mantenere.

Ecco le migliori palme nane per la casa

4. Ciliegia

123rf/xuanhuongho

I migliori alberi da frutto nani sotto i 6 piedi: Lapini nane e ciliegie nane Stella

I ciliegi nani sono varietà di ciliegi ornamentali di piccole dimensioni, ideali per la coltivazione in piccoli giardini, cortili e altri spazi limitati. Questi alberi sono in genere a bassa manutenzione, autoimpollinanti e facili da curare, il che li rende una scelta popolare per i principianti.

5. Melo nano

I migliori alberi da frutto nani sotto i 6 piedi: Akane, Arkansas Black, Cox's Orange Pippin e Crimson Crisp.

I meli nani raggiungono in genere altezze comprese tra gli 8 e i 10 piedi, con un'estensione di 6-8 piedi, il che li rende ideali per piccoli giardini, patii e balconi. Sono anche più facili da curare e mantenere, in quanto le loro dimensioni ridotte consentono una potatura e una raccolta dei frutti più agevoli.

6. Albero di avocado

È possibile coltivare un albero di avocado in un contenitore di 12-16 pollici, che limiterà le dimensioni della pianta a 5-6 piedi; inoltre, frutterà, ma le dimensioni non saranno quelle di un albero normale.

Guarda anche: 13 modi per creare un giardino segreto in poco spazio

Scopri qui le varietà di piante serpente nane da tavolo

7. Olivo nano

I migliori alberi da frutto nani sotto i 6 piedi: Arbequina, Frantoio e Olivo della Missione

L'olivo nano è una scelta popolare per aggiungere un tocco mediterraneo ai giardini. È un arbusto o un piccolo albero sempreverde a bassa crescita con foglie verde-argenteo, piccoli fiori bianchi e piccoli frutti neri.

8. Zampone

Nome botanico: Asimina parviflora

Conosciuto comunemente come zampone a fiore piccolo, è una specie di zampone originaria degli Stati Uniti orientali. Si può limitare a 5-7 piedi in contenitori.

I frutti sono commestibili e dolci, con un leggero sapore simile a quello della banana. Viene spesso consumata fresca, ma può essere utilizzata anche per preparare marmellate, gelatine e torte.

9. Gelso nano

I migliori alberi da frutto nani sotto i 6 piedi: Gelso nano Black Beauty, gelso nano White Satin, gelso nano Red Baron, gelso nano Black Satin e gelso nano sempreverde.

È una specie di pianta da fiore della famiglia dei gelsi, originaria dell'Asia sudoccidentale, centrale e orientale, coltivata per i suoi frutti commestibili, che vengono consumati crudi o utilizzati per produrre marmellate, gelatine e vini.

Ecco le piante esotiche nane da appartamento per la casa

10. Cotogno nano

Nome botanico: Chaenomeles japonica

Originaria del Giappone, della Corea e della Cina orientale, dove è comunemente conosciuta come mela cotogna giapponese, è un arbusto a foglia caduca che cresce fino a circa 4-6 piedi di altezza e produce fiori bianchi o rosa in primavera.

Il frutto della mela cotogna nana ha un sapore aspro e acido e viene spesso utilizzato per la preparazione di marmellate e gelatine.

11. Melograno nano

Nome botanico: Punica granatum 'Nana'

Si tratta di un piccolo arbusto a crescita lenta che di solito raggiunge i 4-6 piedi di altezza e larghezza. Questa varietà è popolare per i suoi vistosi fiori rosso vivo e per i piccoli frutti aciduli.

È tollerante alla siccità e richiede poca manutenzione, il che la rende un'ottima scelta per i giardinieri con tempo e spazio limitati.

12. Banana Cavendish nana

Nome botanico: Musa 'Cavendish nana'

Questo banano è una piccola pianta che produce frutti grandi e gialli dal sapore dolce. La pianta raggiunge un'altezza di 3 metri e mezzo e le foglie sono di colore verde brillante.

Questa varietà è perfetta per la coltivazione in contenitore, in quanto non richiede molto spazio. La banana Cavendish nana ha un sapore dolce e cremoso con una nota di agrumi.

Scopri questi ortaggi nani da coltivare

13. Albicocca Fireball

abitazione

Nome botanico: Prunus armeniaca 'Fireball Apricot'

Questa pianta può essere facilmente limitata a 5-7 piedi in un contenitore. È popolare per i suoi bellissimi fiori rosso-arancio che sbocciano in primavera.

Il gusto di Fireball all'albicocca è una combinazione di dolce e piccante, con un sapore leggermente aspro e fruttato, bilanciato da una nota di cannella e chiodi di garofano.

14. Johnson Plum

Nome botanico: Prunus domestica 'Johnson'

Questa varietà può essere facilmente coltivata in contenitori per limitarne le dimensioni a 6-7 piedi. Ha un sapore dolce ed è una scelta popolare per marmellate, gelatine e altre conserve.

Il frutto è di medie dimensioni e di forma rotonda. Le prugne Johnson hanno un sapore dolce e aspro, con una nota di albicocca, una consistenza succosa e una nota di asprezza.

15. Nettarina Southern Belle

Nome botanico: Prunus persica nucipersica

La Southern Belle Nectarine è una varietà di nettarine sviluppata in Georgia, negli Stati Uniti.

La buccia è di colore rosso-arancio e la polpa giallo-arancio, dolce e succosa con una punta di aspro.

In contenitori, raggiunge un'altezza di 4-6 piedi.

Guarda anche: Che zona di coltivazione è l'Indiana? Scopritelo!

Date un'occhiata agli alberi ornamentali nani da coltivare qui

16. Limone

I migliori alberi da frutto nani sotto i 6 piedi: Limone di Lisbona, Limone Eureka e Limone Meyer

Gli alberi di limone nani sono una scelta popolare per il giardinaggio indoor e il giardinaggio in contenitore, grazie alle loro dimensioni ridotte e alla loro facilità di coltivazione. Questi alberi sono perfetti per chi vuole gustare agrumi freschi comodamente a casa propria e dispone di uno spazio limitato.

17. Karonda

shutterstock/syedur rahman

Nome botanico: Carissa carandas

Il karanda è un piccolo albero da frutto originario dell'India e di altre zone dell'Asia, che si può tenere facilmente al di sotto dei due metri coltivandolo in un vaso grande.

Il frutto ha un sapore unico, dolce e aspro. La polpa del frutto è succosa e ha una consistenza simile a quella dell'uva. Il frutto è ricco di vitamina C, antiossidanti e altri nutrienti.

Guardate questo video per maggiori informazioni




Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.