16 modi naturali per eliminare le zecche

16 modi naturali per eliminare le zecche
Eddie Hart

Date un'occhiata a questi Modi naturali per eliminare le zecche e liberare la casa dai fastidiosi insetti senza ricorrere a sostanze chimiche tossiche!

Se siete alla ricerca di alcuni rimedi economici ma efficaci per allontanare le zecche indesiderate dai vostri tessuti e dai vostri animali domestici, provate questi Modi naturali per eliminare le zecche citato nell'articolo qui sotto!

Scopri le migliori piante antizanzare qui

Modi naturali per eliminare le zecche

1. Repellente per zecche e insetti fatto in casa

Mescolate 4-6 gocce di olio essenziale di tea tree, menta piperita e 6-8 gocce di olio essenziale di citronella con 1-2 cucchiai di olio di jojoba o di qualsiasi altro olio vettore in un flacone spray e spruzzate sulle aree colpite. L'odore forte dissuaderà gli animaletti.

2. Olio di cedro spray

shutterstock/Villi-Vinki

L'olio di cedro è un ingrediente attivo presente in molti repellenti per insetti e si ritiene che respinga le zecche, come hanno spiegato i ricercatori dell'Agricultural Research Service (ARS).

Potete spruzzare questo repellente naturale atossico per zecche direttamente sulla pelle o sulla zona in cui le zecche sono frequenti.

3. Olio di eucalipto

L'olio di eucalipto è un potente repellente per le zecche. Diluire 12-18 gocce di olio essenziale di eucalipto in 4 once di acqua distillata o purificata. Mescolare bene e spruzzare sulla pelle o sui vestiti.

Si può anche miscelare il repellente per zecche con olii vettore come l'olio di cocco o di mandorle prima di applicarlo sulla pelle.

4. Aceto di sidro di mele

shutterstock/ThamKC

Mescolate 2 cucchiai di aceto di sidro di mele e 1 cucchiaio di olio di neem biologico in 500 ml di acqua in un flacone spray. Agitate bene e spruzzate sulle zone della casa a rischio di zecche.

Scoprite qui i migliori usi dell'aceto di sidro di mele in giardino

5. Olio di Neem

shutterstock/Mukesh Kumar

Strofinare direttamente qualche goccia di olio di neem sulla pelle per scoraggiare zecche e altri insetti simili. Se si ha la pelle sensibile, diluirlo con olio di mandorle o di cocco prima dell'uso.

Si può anche massaggiare la pelle con olio di cocco puro per lenire la puntura di zecca.

Non dimenticate di diluire l'olio con acqua tiepida prima di applicarlo sui cani.

Scoprite qui gli usi più efficaci dell'olio di neem in giardino

6. Aglio

shutterstock/Marian Weyo

Schiacciate alcuni spicchi d'aglio, aggiungete 5-6 gocce di soluzione di olio di neem e 1 cucchiaino di sapone per piatti. Aggiungete 200 ml di acqua, agitate bene e usate lo spray sulla zona in cui le zecche sono frequenti. Le eliminerà in un attimo.

L'inclusione di aglio e foglie di basilico nella dieta evita anche la possibilità di essere morsi da una zecca.

7. Oli essenziali per aromaterapia

Oli essenziali come il limone, l'arancia, la cannella, la menta piperita e il geranio rosa sono utili per allontanare le zecche: mescolateli con acqua o olio di mandorle e spruzzateli direttamente sulla pelle o su altre zone a rischio di zecche.

Le zecche non amano il loro odore e quindi se ne allontanano.

Scoprite qui i migliori oli essenziali per il vostro giardino

8. Sale

Guarda anche: 24 tipi di gerani più fantasiosi

Per uccidere le larve e le uova delle zecche si può usare il normale sale da cucina, che le disidrata fino a farle cadere. Cospargetelo sul pavimento o sui mobili durante la notte e passate l'aspirapolvere al mattino.

Potete anche aggiungere 6-8 cucchiaini di sale in 500 ml di acqua e qualche goccia di olio di neem. Agitate bene e spruzzate questa soluzione sulle zone infestate dalle zecche per eliminarle.

9. Acido borico (borace)

cavallerizzo

È l'ingrediente principale di alcuni prodotti antipulci in polvere. Cospargetelo sui tappeti per uccidere le larve presenti sul tessuto, anche se la polvere non è efficace sulle zecche adulte.

Guarda anche: I 12 migliori tipi di Scheffleras che si possano coltivare

10. Spray al pepe, zenzero e aglio

Frullate pepe, zenzero e aglio in quantità uguali e mescolateli con 200 ml di acqua. Lasciate riposare per una notte e poi usate questa soluzione come spray per eliminare le zecche in giardino.

Assicuratevi di non spruzzarlo vicino alle piante, perché potrebbe danneggiarle.

11. Coltivare piante che respingono le zecche

Uno dei migliori modi naturali per sbarazzarsi delle zecche è quello di coltivare piante che le respingono in modo naturale. Includete salvia, lavanda, rosmarino e calendule nella vostra casa e nel vostro giardino e tenetele in vaso vicino alla colonia di zecche. Le zecche lasceranno la zona in poco tempo.

12. Invitare la fauna selvatica che mangia le zecche

Polli, anatre, oche e tacchini amano mangiare le zecche e se avete un giardino, avere questi animali è un modo sicuro per tenere sotto controllo la popolazione di zecche.

Bonus

13. Vaselina

Se siete stati accidentalmente morsi da una zecca, applicate un po' di vaselina sul punto in questione e strofinate con movimenti circolari: questo vi darà sollievo dal prurito e impedirà alla pelle di sviluppare un'eruzione cutanea.

14. WD-40

Il WD-40 è molto efficace quando si tratta di eliminare le zecche: basta spruzzarlo sull'area in cui le avete avvistate per farle sparire definitivamente.

Evitate di spruzzarlo vicino alle piante e alle zone frequentate dagli animali domestici.

15. Candeggina

La candeggina ha potenti sostanze chimiche che uccidono all'istante questi fastidiosi insetti. Cospargetela sulle aree in cui questi insetti sono frequenti. Assicuratevi di indossare i guanti prima di usare la sostanza chimica.

16. Alcool per sfregamento

Spruzzare l'alcol sulle zone colpite, ma non usare il repellente direttamente sulla pelle. È consigliabile rimuovere prima le zecche con una pinzetta e poi immergerle in una bacinella di alcol per sputare la tossina.

Date un'occhiata agli usi sorprendenti dell'alcool per piante qui

Cosa fare quando si notano delle zecche sulla pelle

Kateryna Kukota/Getty Images
  • Se notate che le zecche si insinuano sui vostri vestiti, usate una spazzola per cappotti sottili per eliminarle. Usatela anche sul pelo degli animali domestici.
  • Mettete i vestiti in un'asciugatrice calda per 10-15 minuti: ucciderà le zecche.
  • Passare una spazzola su tutti i capelli e fare una bella doccia per eliminarli.
  • Fate una bella doccia agli animali domestici con un tubo per lavare via gli insetti.
  • Per evitare che frequentino il vostro prato, tagliate l'erba alta dai bordi e tenetelo libero da detriti, erba tagliata e foglie cadute.

Scoprite qui i migliori consigli per la prevenzione delle lumache




Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.