10 Fiori acquatici che crescono in contenitori e vasi

10 Fiori acquatici che crescono in contenitori e vasi
Eddie Hart

Ci credereste che ci sono Innaffiare i fiori che crescono in contenitori e vasi È possibile coltivarle in vasi e terrari decorativi senza avere un laghetto.

Se amate la coltivazione di piante fiorite e volete provare qualcosa di unico, queste Innaffiare i fiori che crescono in contenitori e vasi dovrebbe essere la vostra scelta.

Ecco le migliori piante d'appartamento che crescono in acqua

Innaffiare i fiori che crescono in contenitori e vasi

1. Giacinto d'acqua

Guarda anche: I 7 principali trucchi per ottenere una maggiore variegatura delle piante

Nome botanico : Eichhornia crassipes

Il giacinto d'acqua è una bellissima pianta galleggiante che si sposta sulla superficie dell'acqua. Questa pianta invasiva è caratterizzata da una rosetta di foglie coriacee, rotonde, cerose e di colore verde lucido attaccate a un fusto spugnoso e a radici scure e piumose sospese nell'acqua sotto la pianta. Produce fiori di colore viola e cresce nella zona USDA 8b-11.

Guarda anche: Le mandorle crescono sugli alberi + Come crescono le mandorle

2. Giglio ragno dei Caraibi

Alexander Sviridov/Shutterstock

Nome botanico : Hymenocallis caribaea

I fiori, eleganti e profumati di vaniglia, di colore bianco puro, si aprono a forma di grossi ragni. Fiorisce da metà estate a fine autunno. Questa pianta si adatta bene al pieno sole o all'ombra parziale. I suoi bulbi possono essere messi in acqua!

3. Iris

Nome botanico : Iris

Questa pianta semi-acquatica predilige un'acqua poco profonda che copra adeguatamente la sua chioma. Si può coltivare in qualsiasi tipo di contenitore decorativo e avrà un bell'aspetto.

4. Tulipani

fioritore

Nome botanico : Tulipano

I bulbi di tulipano possono essere coltivati anche nell'acqua, scegliendo bulbi sani, grandi e sodi. Riempite un vaso alto e trasparente con una piccola quantità d'acqua e mettete dei sassolini sul fondo. Tenete l'acqua a circa 5 o 6 centimetri dal fondo dei bulbi; non lasciate mai che l'acqua tocchi i bulbi.

5. Giacinto

Nome botanico : Hyacinthus orientalis

È possibile coltivare i bulbi di giacinto in un vaso trasparente pieno d'acqua, assicurandosi di immergere i bulbi in modo che l'acqua non li tocchi. Il procedimento è lo stesso dei tulipani.

6. Amaryllis

Nome botanico : Amaryllidaceae

L'amaryllis è una pianta ornamentale bulbosa che può essere coltivata in acqua senza terra. Mettete dei sassolini nel vaso per mantenere il bulbo in posizione stabile.

7. Fiocco di neve d'acqua

Nome botanico : Nymphoides indica

Il fiocco di neve d'acqua appartiene alla famiglia delle ninfee ed è caratterizzato da piccole foglie e fiori che ricordano i fiocchi di neve che galleggiano sull'acqua. Si può facilmente coltivare in vasi larghi di piccole e medie dimensioni.

8. Rosso bambino di Perry

Nome botanico : Nymphaea 'Perry's Baby Red'

Questa piccola pianta acquatica è ideale per vasi e terrari nella fase iniziale, ma in seguito può essere trasferita in un piccolo giardino acquatico o in un contenitore.

9. Ninfea gialla in miniatura

Nome botanico : Nymphaea 'Pygmaea Helvola'

La Helvola offre fiori a forma di coppa con petali gialli e ricurvi verso l'alto e foglie verdi rotonde. La pianta sta bene in un contenitore di 15-18 pollici e fiorisce continuamente dall'estate all'autunno.

10. Lotus

Nome botanico Nelumbo nucifera

È possibile coltivare il loto in un contenitore di medie o grandi dimensioni. Si può iniziare in grandi vasche e mezzi barili, assicurandosi di allineare il fondo con 3-5 pollici di terreno in modo che il tubero rimanga sepolto mentre il fiore galleggia in cima all'acqua.

Chawan Basu è adatto a piccoli contenitori, mentre Pink Pretty Princess Payton è perfetto per i grandi.

Guardate questo video per maggiori informazioni




Eddie Hart
Eddie Hart
Jeremy Cruz è un orticoltore appassionato e un devoto sostenitore della vita sostenibile. Con un amore innato per le piante e una profonda comprensione delle loro diverse esigenze, Jeremy è diventato un esperto nel campo del giardinaggio in container, del giardinaggio indoor e del giardinaggio verticale. Attraverso il suo famoso blog, si sforza di condividere le sue conoscenze e ispirare gli altri ad abbracciare la bellezza della natura entro i confini dei loro spazi urbani.Nato e cresciuto nella giungla di cemento, la passione di Jeremy per il giardinaggio è sbocciata in giovane età mentre cercava conforto e tranquillità coltivando una mini oasi sul balcone del suo appartamento. La sua determinazione a portare il verde nei paesaggi urbani, anche dove lo spazio è limitato, è diventata la forza trainante del suo blog.L'esperienza di Jeremy nel giardinaggio in container gli consente di esplorare tecniche innovative, come il giardinaggio verticale, consentendo alle persone di massimizzare il proprio potenziale di giardinaggio in spazi limitati. Crede che tutti meritino l'opportunità di provare la gioia ei benefici del giardinaggio, indipendentemente dalla loro sistemazione abitativa.Oltre a scrivere, Jeremy è anche un consulente ricercato, che fornisce una guida personalizzata a privati ​​e aziende che desiderano integrare il verde nelle loro case, uffici o spazi pubblici. La sua enfasi sulla sostenibilità e le scelte eco-consapevoli lo rendono una risorsa preziosa nel greeningComunità.Quando non è impegnato a curare il suo lussureggiante giardino interno, Jeremy può essere trovato a esplorare i vivai locali, a partecipare a conferenze sull'orticoltura oa condividere la sua esperienza attraverso workshop e seminari. Attraverso il suo blog, Jeremy mira a ispirare e responsabilizzare gli altri a trascendere i vincoli della vita urbana e creare spazi verdi e vibranti che promuovano il benessere, la serenità e una profonda connessione con la natura.